CLIMB
Vai ai contenuti

Politiche sociali e sanitarie ed educative:  mappatura di domanda e offerta di servizi, realizzazione e orientamento di osservatori tematici, sistemi di informazione e valutazione

  • Dopo un primo studio di fattibilità per la costituzione di un osservatorio sulla disabilità,  Iress  ha curato la gestione dell'aggiornamento annuale dei dati quanti-qualitativi relativi alla disabilità nel territorio provinciale di Cremona, per conto dell'assessorato alle Politiche sociali della Provincia. Anni 2000-2010.

  • "Ricerca valutativa sulle politiche provinciali della formazione e del lavoro e acquisizione di servizi di consulenza gestionale", progetto di analisi e valutazione degli interventi formativi per conto della Provincia di Forlì-Cesena. Anni: 2002-/2007.

  • Ricerca-azione sull'offerta di servizi e bisogni educativi delle famiglie con minori 0-14 anni per la Provincia di Ravenna. La ricerca ha incluso un’analisi degli interventi realizzati da tutti i Comuni della Provincia in ambito socio-assistenziale e socio-educativo nella quale sono state coinvolte centinaia di famiglie. Anni: 2004-2005.

  • Realizzazione del "Rapporto sulla non autosufficienza nella Provincia di Modena" nell’ambito del progetto dell’Osservatorio delle Politiche Sociali provinciali per conto dell’Assessorato alla Sanità, Politiche sociali e delle Famiglie, Associazionismo e Volontariato della Provincia di Modena. Anno: 2007.

  • Realizzazione di un osservatorio per il monitoraggio e l'individuazione della situazione socio-economica delle famiglie di Ravenna per conto del Comune di Ravenna. Anni: 2004-2005.

  • Mappatura dei servizi educativi e scolastici per la fascia 0-14 anni e analisi dei dati statistici relativi alla domanda e all'offerta per conto del Comune di Ravenna - area servizi per l'infanzia e istruzione, finalizzata alla predisposizione di un modello di previsione della domanda di iscrizione ai nidi del territorio. Anno: 2004.

  • Partecipazione ai Progetti europei SIID 1 e SIID 2 (Servizio Itinerante Inserimento Donne): mappatura delle organizzazioni del privato sociale che svolgono attività destinate a donne in condizione di estrema povertà. Anni: 2006-2008.

  • Censimento delle  Ipab  toscane condotto per conto della regione Toscana, in collaborazione con la Federazione Nazionale degli Istituti di Pubblica Assistenza ( Fenasap ). Anno: 2002.  

  • Ricerca condotta per la provincia di Modena sulle politiche a sostegno delle famiglie nei 47 Comuni della Provincia. Anni: 1999/2000.

  • "Diritti violati dei bambini: quadro degli Enti pubblici e privati impegnati nella tutela dei minori nella provincia di Bologna", indagine svolta per conto dell’I pab  - Istituti Educativi di Bologna. Anno 1997


Torna ai contenuti