CLIMB
Vai ai contenuti

Partecipazione e sviluppo di comunità : programmazione partecipata, meccanismi consultivi, strategie operative di cittadinanza attiva e sviluppo comunitario

  • Analisi congiunta delle modalità attuative per il MAC/inclusione nell’ambito del "Progetto Europa S.P.A. Strumenti di Partecipazione Attiva" per conto della Commissione Europea – Dir. Gen. Occupazione, Affari Sociali, Pari Opportunità. Il progetto era finalizzato per il miglioramento del livello di partecipazione delle persone in povertà, sensibilizzazione delle organizzazioni che lavorano con/per i poveri e delle istituzioni nazionali e locali sull’importanza di questa partecipazione. Anni: 2009-2010.

  • Studio e monitoraggio del fenomeno disabilità con particolare attenzione all’integrazione degli alunni disabili in collaborazione con l’Osservatorio politiche sociali – area disabilità - della Provincia di Cremona. Anno: 2008.

  • Ricerca sulla partecipazione politica delle donne all'interno del Sindacato pensionati dello  SPI-CGIL , per conto della CGIL della Provincia di Bologna. Anno: 2005.

  • Ricerca-azione sulla partecipazione sociale dei cittadini e delle cittadine per conto del Comune di Marzabotto (Bologna). Anno: 2004.

  • Azione di consultazione dei cittadini nell'ambito della costruzione del Piano per la salute per i Comuni di Pianoro e Loiano (Bologna). Anno: 2002.

  • Indagine sulla percezione dei bisogni di sicurezza da parte dei giovani nell’ambito di un progetto per lo sviluppo della sensibilità alla sicurezza realizzato per conto di  Enfap  e  Cofimp.

  • Indagine sociale sulle condizioni di vita dei cittadini con età pari o superiore ai 60 anni svolta per conto del Comune di Riccione. Anno: 1990.


Torna ai contenuti