CLIMB
Vai ai contenuti


L’ Iress  è anche un centro di documentazione tra i più riforniti a livello nazionale sia per quanto concerne le politiche sociosanitarie, sia riguardo la sociologia e la psicologia applicate a ricerca, formazione e funzionamento dei servizi sociali.  

Il notevole capitale documentale di  Iress  è il frutto di oltre 30 anni di attività di ricerca, sperimentazione ed insegnamento che hanno arricchito il già significativo patrimonio trasmesso dalle Scuole per assistenti sociali dell ’Ensiss  di Bologna e dell'Iress Scuola di Bologna; capitale conoscitivo che ha continuato a crescere grazie anche al lavoro di redazione per Autonomie locali e servizi sociali.

La Rivista
Autonomie locali e servizi sociali è un importante osservatorio nazionale sull’evoluzione delle politiche sociali che  Iress  cura dal 1977.

Grazie al contributo della
Fondazione  Carisbo, si è avviata la catalogazione e la riorganizzazione del  patrimonio documentale e bibliografico di  Iress  per costituire all’interno dell’Istituto un vero e proprio "Centro di documentazione sui servizi e le politiche sociali" rendendo accessibili al pubblico materiali e conoscenza, garantendo un accompagnamento all’informazione e un orientamento critico all’utente.


Torna ai contenuti